Pisarei e fasò

Pisarei e fasòdi Francesca Materazzi 
Per i pisarei:
150 grammi di pangrattato secco

150 grammi di farina 00

acqua bollente qb
Per il sugo:
1 cipolla dorata

3 spicchi d’aglio

2 carote

400 grammi di fagioli borlotti sgocciolati

1 bottiglia di passata di pomodoro

200 di guanciale/lardo/pancetta a gusto

olio in abbondanza

50 gr di burro
Mischiare farina e pangrattato, poi unire l’acqua bollente fin quando non si è ottenuto un panetto non appiccicoso.

Formare dei serpentelli, tagliare tipo gnocchetti e poi strascinare su una spianatoia e dare la tipica forma a cavatello.

Cospargere di farina e lasciare da parte.
Mettere su un tegame antiaderente olio e burro, far andare cipolla e carota, quando la cipolla è imbiondita aggiungere l’aglio, poi il lardo/guanciale/pancetta e lasciare andare. Far insaporire i fagioli e infine, mettere la salsa di pomodoro, lasciando a sobbollire per 20/30 minuti a fuoco bassissimo.
In acqua salata bollente buttare i pisarei, scolare con la schiumarola quando vengono a galla e condire sul tegame di cottura del sugo.
Servire con abbondante parmigiano grattugiato e areare il locale prima della notte.
Con queste dosi vengono 4 abbondanti porzioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...