Perbureira?

Perbureira?di Louise Pénaud 
Per 4 persone
– 250 g di fagioli borlotti

– 200 g scarsi di lasagne spezzate

– 1 cipolla

– 1 carota

– 1 gambo di sedano

– 5 spicchi di aglio

– 2 acciughe sotto’olio o sotto sale (sarebbe meglio la seconda)

– 2 foglie di alloro

– olio, sale, pepe
Tritare il soffritto di cipolla carota sedano, farlo andare in un fondino di olio per 5 minuti. Aggiungere i fagioli ammollati almeno 6 ore, l’alloro e acqua (l’acqua dipende dal metodo di cottura. Io l’ho fatta in pentola a pressione, quindi circa 2 lt per 45 minuti dal fischio. Se si fa in pentola normale serve più acqua perché evapora). Cuocere finché i fagioli sono morbidi, salare, pepare e far andare ancora un pochino.

In un padellino mettere un fondo di olio e soffriggere a fuoco basso aglio tritato finemente, acciughe e pangrattato, finché non è ben dorato (attenti a non sbuciacchiare l’aglio come la sottoscritta). 

Nel mentre cuocere le lasagne nella zuppa di fagioli. Servire spolverando di soffritto aglio e acciuga.
Non so se sia la perbureira. Non avendola mai mangiata non ho idea di quale fosse il sapore da riprodurre e, senza ricetta, è stato un salto al buio. Dario dice che non assomigliava affatto a quello che gli aveva fatto la zia 😂 e quindi boh. Bona è bona, certo, se non avessi mezzo bruciato l’aglio del soffritto sarebbe stato meglio..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...