Paccheri con San Pietro e datterini


Paccheri con San Pietro e datterini su un letto di burrata, spruzzati con mollica di pane e mentuccia croccanti e del basilico fresco – di Sandy di Marco
Ingredienti e preparazione:

Scaldate olio ed aglio in una padella, appena l’aglio è dorato toglietelo ed aggiungete i datterini tagliati a pezzi e una presa di sale. Appena saranno un pochino appassiti aggiungete il pesce e fate finire la cottura (dipende dalla grandezza del pesce, l’importante è che non facciate seccare troppo i datterini, io ho messo la padella su un fuoco piccolo e ho spostato il pesce su un lato della padella in modo da cuocerlo senza far seccare il sughino). Mentre cuocete la pasta (la mia aveva un tempo di 20′) su un’altra padella scaldate dell’olio e dell’aglio, appena sarà dorata rimuovetelo e aggungeteci la mollica di pane, girando spesso e facendo in modo che non bruci. Quando è quasi tutta croccante aggiungeteci delle foglioline di mentuccia spezzettate, insaporiranno il pane e saranno leggermente croccanti. Scolate i paccheri, mettete sui piatti un cucchiaio di burrata e distendetela appena, su ogni piatto piazzate dei paccheri, il sughino di datterini e San Pietro, aggiungeteci un po’ della mollica di pane e mentuccia croccanti e un po’ di basilico fresco spezzato a mano.
Buon appetito!:D

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...