Onigiri

image

Onigiridi Louise Pénaud

Per 4 persone

– 8 tazzine da caffè di riso giapponese (da sushi)
– 1 porzione di salmone
– salsa di soia

Opzionali:
– 1 cucchiaio di miso (pasta di soia fermentata)
– 1 foglio di alga nori

Sciacquare il riso 5/6 volte, finché l’acqua non rimane chiara. Metterlo nella pentola o nel cuociriso con 8 tazzine di acqua e far riposare mezz’ora con il coperchii. Accendere il fornello a fuoco vivo, portare ad ebollizione senza scoprire, abbassare e cuocere 12 minuti sempre senza scoprire; spegnere il fuoco  e lasciar riposare coperto per 10 minuti.
In una padella con un filo di olio far cuocere il salmone. Quando è quasi cotto spennellarlo con la salsa di soia, rigirandolo un paio di volte.
Far raffreddare il riso e il salmone.
Preparare un quadrato di pellicola trasparente, un piccolo contenitore e una ciotolina con acqua e sale.
Bagnare un lato della pellicola con l’acqua salata e sistemare la pellicola nel contenitore con il lato bagnato in su. Riempire con un pugno circa di riso cotto, mettere al centro un pezzo di salmone se lo volete al salmone. Con l’aiuto della pellicola riportare il riso sul salmone, quindi compattare la pallina e dargli una forma triangolare (senza schiacciare troppo, non deve essere una palla di piombo). Gli onigiri possono essere farciti un po’ come vi pare, oppure essere semplici di solo riso.
All’ultimo momento se volete potete aggiungere una banda di alga nori intorno al riso.
Gli onigiri “vuoti” li ho spennellati di miso ammorbidito con acqua e grigliati 30 secondi per lato in una padella appena unta.
Si congelano benissimo, avvolti in pellicola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...