Carducci rifatti della nonna

image

Carducci rifatti della nonna di Ilaria Tordi

Lavare i Carducci, pulirli dalla parte più dura. Si lessano per circa un quarto d’ ora con un pochino di bicarbonato. L’ odore è allucinante, ma dal puzzo non è mai morto nessuno.  Si scolano ,si asciugano.
Poi si infarinano e si friggono in olio di semi.
Si asciugano su carta da cucina.
In una padella preparare il pomodoro con aglio e prezzemolo,senza olio.
Si mettono i Carducci a ” ripassare” nel pomodoro. Coprendoli con acqua . Quando l’ acqua è evaporata sono pronti. A noi piacciono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...