Involtini di verza

image

Involtini di verza di Louise Pénaud

Per una dozzina di involtini

– 13 foglie di cavolo verza
– 500g macinato di manzo
– 1 cipolla, tritata
– 2 spicchi di aglio, tritati
– 1 carota, grattuggiata
– 2 fette di pane (in cassetta o meno), tritate
– 1 cucchiaino di olio di sesamo
– 1 bicchiere di vino bianco
– mezzo dado di brodo
– formaggio grattugiato (io ho usato emmental e grana)
– olio evo, sale e pepe

In una pentola capiente portare dell’acqua salata a ebollizione e sbianchire 12 foglie di cavolo per 3/4 minuti. Tritare la tredicesima. In un tegame mescolare la carne con la cipolla, l’aglio, la verza tritata, la carota grattuggiata, il pane tritato, l’olio di sesamo, sale e pepe. Miscelare bene.
Togliere la parte dura della costa delle foglie di cavolo e creare l’involtino con una piccola porzione di carne (come una grossa polpetta). Se la carne è troppa l’involtino non si chiude bene.
Sistemare gli involtini in una pentola con un filo di olio di oliva, accendere a fiamma viva. Quando il cavolo comincia a soffriggere aggiungere il vino bianco, sfumare un poco e poi coprire ai 3/4 con acqua e spezzettare il mezzo dado. Abbassare il fuoco medio/basso e far cuocere per mezz’oretta, finché il brodo non è ridotto ai 3/4. Spolverare il formaggio grattuggiato sopra agli involtini, coprire 5 minuti per far sciogliere il formaggio e servire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...