Kakuni (pancetta stufata alla giapponese)

11813255_10153038831276569_1643475563859446504_n

Kakuni (pancetta stufata alla giapponese)di Louise Pénaud

Per 4 persone

-600 g di pancetta di maiale bollita (vedere ricetta dei noodles, la prima preparazione della carne è identica)
-4 cucchiai di mirin
-4 cucchiai di salsa di soia
-3 cucchiai di saké
-2 cucchiai di zucchero

Tagliare la pancetta già bollita e raffreddata a cubotti. Metterli in un pentolino (abbastanza grande da contenerli ma abbastanza piccolo da farli stare stretti) insieme ai condimenti. Completare con acqua fino a ricoprire di un dito i cubotti. Mettere sul fuoco a fuoco basso coperti con un otoshibuta (un coperchio giapponese: più piccolo della pentola, di legno, metallo o anche solo carta forno o alluminio bucherellato; serve a tenere la carne o le verdure sotto il livello del liquido) e cuocere finché il liquido non sia ridotto di 2/3.
Servire con del riso giapponese e un contorno di verdure (questa volta champignons saltati con cipolla, aglio e zenzero tritati e conditi con un filo di salsa di soia)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...