Patate dei vendemmiatori

11954821_10153087270221569_4559546390643109934_n

Patate dei vendemmiatori di Louise Pénaud

Eccoci tornati dalle vacanze! Un piattino leggero per cominciare l’anno, ci sta benissimo con questo tempo settembrino ( qui diluvia).

In uno stampo da cake (rettangolare, stretto e alto) disporre sufficienti fette di pancetta affumicata (o bacon, o prosciutto, ma meglio pancetta) da coprire il fondo, i bordi e che spunti dai bordi. Dentro riempire con patate crude (di quelle sode, non da purè) tagliate a fette di circa mezzo centimetro a strati con formaggio a pasta cotta stagionato grattuggiato (in francia Comté, Cantal, Beaufort, Abondance. In Italia Fontina (quella seria), Toma, taleggio..), pepe e timo. Chiudere con la pancetta sbordata, infornare a 180° per un’ora e mezza, ben coperto con alluminio.
Il mio consiglio è di mettere lo stampo in uno stampo o pirofila più grande perché rilascia molto liquido (grasso per lo più) che rischia di sporcare il forno e non solo.
Lasciate riposare coperto un quarto d’ora prima di servire, tanto per non ustionarvi. Servire con un’insalatina leggera e un buon vino rosso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...